ECM SPES: Corsi ECM Fisioterapisti, infermieri e medici. FaD e Residenziali

CORSI IN COLLABORAZIONE CON EDLI - ECOLE DE DRENAGE LIMPHATIQUE ITALIEN

edli
Questi corsi residenziali sono sviluppati in collaborazione con EDLI - ECOLE DE DRENAGE LIMPHATIQUE ITALIEN, con sede a Torino in C.so Vittorio Emanuele II, 182.
La scuola è da anni attiva nella formazione sul Drenaggio Linfatico e collabora attivamente col Prof. Albert Leduc, ideatore del famoso Metodo Leduc per il drenaggio linfatico.

Il drenaggio linfatico venoso rappresenta uno dei principali motivi di richiesta di prestazioni riabilitative. Nella pratica clinica quotidiana vengono proposti innumerevoli approcci terapeutici per i pazienti con linfedema, ma non tutti sono appropriati e supportati da valide prove di efficacia e di lunghe sperimentazioni di laboratorio .
Per questi motivi è importante che i professionisti sanitari che si occupano di riabilitazione e drenaggio linfatico e venoso conoscano e utilizzino modalità di gestione valutativo-terapeutica dei pazienti con linfedemi post chirurgici, post traumatici, oncologici, congeniti in linea con i principi del European Research Rehabilitation e con il Consensus internazionale che fa del Metodo Leduc il più applicato.

Linfodrenaggio Manuale e Bendaggio

in collaborazione con EDLI - Ecole de Drenage Limphatique Italien

edli

10-15 Gennaio 2012 (45h)
Hotel Diplomatic- Via Cernaia, 42 -Torino (TO)
50 crediti ECM

scarica il programma dettagliato

per iscrizioni scrivici a info@formazione-spes.it

DOCENTE e RESPONSABILE SCIENTIFICO :Prof. Albert Ledùc (SCARICA CV)
  • Professeur Ordinaire Emerité de la Vrije Universiteit Brussel
  • Professeur Extra- Ordinaire Honorarie de l’ Université Libre de Bruxelles
  • Officier de l’Ordre de Léopold
  • Président de Medical Lymphatic Drainage (Uk, USA, Argentina, Brazil, Italia, Portugal..)
  • Membre correspondant de Académie de Lascours (France)
PROVIDER: SPES S.c.p.A.(provider n°86)

TIPOLOGIA FORMATIVA: RESIDENZIALE

TIPOLOGIA DI PROFESSIONISTA A CUI SI RIVOLGE:
fisioterapista
e terapista occupazionale

FABBISOGNI FORMATIVI:
Visto l’ aumento annuale dei casi invalidanti di edemi di varia natura e l’ incidenza sul costo del lavoro per impossibilità di mobilità circolatoria e di vita normale. Si ritiene nel mondo medico che la risoluzione o il miglioramento degli edemi , ridia una vita sociale lavorativa atta a ricoprire le esigenze di sopravvivenza del soggetto malato e il reinserimento positivo nell’ambito della vita sociale.
Il drenaggio linfatico venoso rappresenta uno dei principali motivi di richiesta di prestazioni riabilitative. Nella pratica clinica quotidiana vengono proposti innumerevoli approcci terapeutici per i pazienti con linfedema, ma non tutti sono appropriati e supportati da valide prove di efficacia e di lunghe sperimentazioni di laboratorio .
Per questi motivi è importante che i professionisti sanitari che si occupano di riabilitazione e drenaggio linfatico e venoso conoscano e utilizzino modalità di gestione valutativo-terapeutica dei pazienti con linfedemi post chirurgici, post traumatici, oncologici, congeniti in linea con i principi del European Research Rehabilitation e con il Consensus internazionale che fa del Metodo Leduc il più applicato.

OBIETTIVI FORMATIVI:
Obiettivo ECM:
Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, specializzazione e attività ultraspecialistica
Acquisizione competenze tecnico-professionali:
I corsisti acquisiranno la pratica del linfodrenaggio manuale nel quadro del trattamento fisico della patologia della circolazione di ritorno in genere e dell’ insufficienza linfatica in particolare.
Acquisizione competenze di processo
Conoscere le linee guida per il trattamento delle distorsioni di caviglia, integrate con le recenti prove di efficacia pubblicate in letteratura, per diminuire i tempi di recupero, evitare esami diagnostici non utili e raggiungere outcome migliori
Acquisizione competenze di sistema
Le competenze di sistema affrontate dal corso sono legate all’integrazione dei principi teorici e pratici nella pratica clinica quotidiana dei professionisti coinvolti nella gestione dei pazienti con linfedemi.

CONTENUTI:
Il Corso di drenaggio Linfatico manuale è essenzialmente pratico, comprende quindi una introduzione teorica alla fisiologia, all’ anatomia e alla fisiopatologia del sistema linfatico. Il Corso si occupa , oltre che del Linfodrenaggio manuale, anche degli altri aspetti del trattamento di mantenimento , si occupa dunque sia di presso terapia di bendaggi che di contenzioni.

DURATA:
45 ore

MODALITA’ DI SELEZIONE:
Il corso si rivolge a professionisti che si occupano di riabilitazione e a professionisti che sono interessati ad approfondire specifiche competenze relative alla gestione valutativo-terapeutica dei pazienti con edemi linfatici e venosi.

METODOLOGIE FORMATIVE:
La didattica si svolgerà attraverso una metodologia interattiva, caratterizzata da:
  • attività in cui i partecipanti svolgono un ruolo attivo e il livello di interazione tra loro e con i docenti è ampio;
  • lavori di gruppo, esercitazioni, role playing,simulazioni, etc.;
  • adattamento dei tempi in funzione delle esigenze di apprendimento;
  • un rapporto docente/corsisti di massimo 1/25;
  • spazio per domande e confronto tra docenti e partecipanti;
  • monitoraggio del processo e raccolta di feedback in itinere.
MODALITA’ DI VALUTAZIONE DELL’APPRENDIMENTO:
La valutazione del livello di apprendimento raggiunto dai partecipanti avverrà a conclusione del corso attraverso una prova scritta.
Specifiche modalità di valutazione in itinere saranno attivate dal docente durante il corso per ricalibrare la lezione sulla base dei feedback raccolti dai partecipanti.

Salta Informazioni & Iscrizioni