ECM SPES: Course info

SPES ScpA in collaborazione con

FISIOCAMPUS

organizza il corso di formazione

PROGETTAZIONE E DOSAGGIO DELL’ESERCIZIO TERAPEUTICO NEL DOLORE MUSCOLOSCHELETRICO

Campus Universitario di Savona, 31 maggio 2019

11,2 crediti ECM per fisioterapista

per info e iscrizioni:  https://www.psim2019.org/mod/page/view.php?id=9

 

RESPONSABILE SCIENTIFICO:  Dott. Ft. Michele Monti 

Fisioterapista; laurea magistrale in “Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie”; specializzato in Terapia Manuale (OMPT) presso il “Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici” dell’Università degli Studi di Genova –Campus Savona. Docente a contratto in “Teoria, Metodologia e Pratica Clinica della Terapia Manuale” relativamente al distretto toraco-lombo-pelvico presso il suddetto master. Membro del Direttivo Nazionale GTM –Gruppo Interesse Specialistico Terapia Manuale AIFI. Relatore in corsi e congressi su tematiche riguardanti il riconoscimento e gestione del Low BackPain.

DOCENTI:

Dott.ssa Ft. Chiara Arbasetti - Fisioterapista specializzata in terapia manuale, OMPT. Lavora in ambito muscoloscheletrico da oltre 10 anni con esperienza sia come libera professionista (Chiavari,GE) che presso ASL 4 Chiavarese. Ha conseguito il titolo di OMPT nel 2012. Collabora alla didattica del Master in riabilitazione dei disordini muscoloscheletrici dell’Università di Genova ed è docente di Terapia Manuale presso il corso di Laurea in Fisioterapia dell’Università di Genova.

Dott. Ft.  Andrea Dell'Isola - Fisioterapista specializzato in terapia manuale presso l’università degli studi di Genova dove attualmente collabora come assistente alla didattica. Nel 2018 ha conseguito il dottorato presso la Glasgow Caledonian University (UK). Attualmente è ricercatore presso l’università di Lund (Svezia) dove si occupa di esercizio terapeutico in condizioni muscoloscheletriche croniche e di modelli predittivi per lo sviluppo di trattamenti paziente-specifici. 

Dott. Ft.  Tiziano Innocenti - Fisioterapista si è specializzato in terapia manuale (OMPT) presso il “Master in Riabilitazione dei Disordini muscoloscheletrici” di Savona ed effettuando altri corsi. Docente a contratto presso l’Università di Genova dove insegna terapia manuale del complesso toraco-lombo-pelvico. È molto appassionato delle problematiche di controllo motorio e della gestione del chronic low back pain.

Dott. Ft.  Michele Monti - Fisioterapista; laurea magistrale in “Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie”; specializzato in Terapia Manuale (OMPT) presso il “Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici” dell’Università degli Studi di Genova –Campus Savona. Docente a contratto in “Teoria, Metodologia e Pratica Clinica della Terapia Manuale” relativamente al distretto toraco-lombo-pelvico presso il suddetto master. Membro del Direttivo Nazionale GTM –Gruppo Interesse Specialistico Terapia Manuale AIFI. Relatore in corsi e congressi su tematiche riguardanti il riconoscimento e gestione del Low BackPain.

Dott. Ft. Christian Papeschi - Fisioterapista libero professionista, MSc, Orthopaedic Manipulative Physical Therapist(OMPT). Laureato presso l’Università degli studi di Siena, ha conseguito il Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici presso l’Università di Genova dove attualmente ricopre il ruolo di collaboratore alla didattica. Ha conseguito l’EBP CoreCurriculum ed il Clinical Research Core Curriculum con la Fondazione GIMBE, presso la quale ricopre il ruolo di Tutor D’Aula nell’ambito della Research Methods.

Dott. Ft.  Marco Strobe - Fisioterapista libero professionista, MSc, OMPT. Laureato presso l’Università degli studi di Verona, nel 2014 ha conseguito il Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici presso l’Università di Genova dove attualmente ricopre il ruolo di collaboratore alla didattica. Nel 2017 ha conseguito la laurea magistrale in scienze riabilitative delle professioni sanitarie presso l’Università degli studi di Verona.

PROVIDER ECM: SPES S.c.p.A. (provider standard n° 86)

DURATA: 7 ore accreditate ECM

QUOTA DI ISCRIZIONE: 150 euro

CREDITI ECM: 11,2 crediti per fisioterapista

DESTINATARI: Questo evento è indirizzato ai Fisioterapisti. Max. 25 partecipanti.

SEDE DEL CORSO:  Campus Universitario, Via Magliotto 2, Savona.

OBIETTIVI FORMATIVI:

Obiettivo ECM: Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice  (EBM - EBN - EBP)

Acquisizione competenze tecnico-professionali: Il corso intende guidare il fisioterapista nel ragionamento clinico che sottende la scelta e l'applicazione dell’esercizio terapeutico in pazienti con neck pain cronico, low back pain cronico e riabilitazione post-chirurgica.

Acquisizione competenze di processo: Il corso favorisce l’acquisizione di competenze relative all’utilizzo appropriato dell’esercizio terapeutico nel processo di valutazione e trattamento in ambito riabilitativo, attraverso l’analisi delle più recenti evidenze riportate dalla letteratura scientifica e delle indicazioni delle principali Società scientifiche internazionali.

Acquisizione competenze di sistema: Il corso favorisce l’acquisizione di competenze per la progettazione ed il dosaggio dell’esercizio terapeutico nel dolore muscoloscheletrico con riferimento alla pratica clinica e, soprattutto, alla gestione del paziente tanto nello studio fisioterapico che nel suo domicilio attraverso l’insegnamento e l’esecuzione in autonomia di un piano di esercizio personalizzato.

CONTENUTI

Durante il seminario verranno illustrati i seguenti contenuti.

La selezione dell'esercizio nel Neck Pain Cronico: questa sezione del corso ha l’obiettivo di guidare il fisioterapista nel ragionamento clinico che sottende la scelta e l'applicazione dell’esercizio terapeutico in pazienti con neck pain cronico. Verranno analizzate le più recenti prove di efficacia riguardo l’esercizio terapeutico considerando i più aggiornati modelli di neurofisiologia del dolore senza dimenticare l'importanza di una presa in carico di  tipo  bio-psico-sociale.  L’alternanza  di  sessioni  teoriche  e  pratiche  dimostrative darà inoltre  ai partecipanti la possibilità di applicare le nozioni apprese in un contesto che simuli le problematiche che il clinico è chiamato ad affrontare nella sua pratica quotidiana. Dopo una breve introduzione si descriveranno  le  prove  di  efficacia  disponibili  per  il  trattamento  del  dolore  cervicale  cronico  e  si forniranno i principi di scelta del miglior esercizio in funzione dello specifico quadro clinico. Un’ampia sessione  dimostrativa  interattiva  permetterà  di  acquisire  le  conoscenze  per  la  gestione  della progressione terapeutica.

La pianificazione dell'esercizio nel Low Back Pain Cronico: si affronteranno le più recenti e significative evidenze relative alla programmazione dell’esercizio terapeutico nelle condizioni di cronicità, come nel caso del Low Back Pain. Verranno forniti elementi pratici volti a supportare la costruzione di un esercizio mirato a ripristinare la menomazione del controllo motorio. Oltre alla divulgazione della conoscenza sull’argomento, verranno effettuate dimostrazioni pratiche sulla programmazione e modalità d’esercizio. I contenuti del corso verranno esplosi attraverso la presentazione dei principi di programmazione dell’esercizio terapeutico, la diagnostica delle alterazioni del controllo motorio nella lombalgia cronica e le relative strategie di trattamento con esercizio terapeutico.

Il dosaggio dell'esercizio in funzione del dolore post-chirurgico: negli ultimi anni un corpo di letteratura mano a mano crescente è stato pubblicato circa il ruolo dell’esercizio nella riabilitazione post-chirurgica. L’obiettivo è quello di capire attraverso lezioni frontali e casi clinici strutturati i modi, i tempi e le modalità di somministrazione dell’esercizio nel paziente sottoposto a chirurgia muscolo-scheletrica della colonna e degli arti. Dopo un’introduzione sulle evidenze scientifiche disponibili si presenterà il ruolo e le modalità di somministrazione dell’esercizio nel dolore post-chirurgico della colonna e degli arti e si discuterà la scelta della posologia dell’esercizio tramite casi clinici.

TIPOLOGIA e METODOLOGIE FORMATIVE 
La didattica si svolgerà attraverso una metodologia interattiva, caratterizzata da:

  • attività in cui i partecipanti svolgono un ruolo attivo e il livello di interazione tra loro e con i docenti è ampio, con adattamento dei tempi in funzione delle esigenze di apprendimento;
  • un rapporto docente/corsisti di massimo 1/25 e spazio per domande e confronto tra docenti e partecipanti e monitoraggio del processo e raccolta di feedback in itinere.

MODALITA’ DI VALUTAZIONE DELL’APPRENDIMENTO La valutazione del livello di apprendimento raggiunto dai partecipanti avverrà a conclusione del corso attraverso un questionario con domande a risposta breve e aperta.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE: per info e iscrizioni visitare il sito https://www.psim2019.org/mod/page/view.php?id=9   -  email: infopsim2019@gmail.com


Skip Informazioni & Iscrizioni