ECM SPES: Informazioni sul corso

lombalgia

Valutazione e trattamento fisioterapico della lombalgia secondo i principi della Evicence Based clinical Practice

 

10-11 Novembre 2012

POTENZA - Hotel Vittoria, Via S. Pertini 19

24 crediti ECM

300 EURO

scarica il programma completo

DOCENTE e RESPONSABILE SCIENTIFICO: Dott. Aldo Ciuro - (SCARICA CV) docente del Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici dell'Università di Genova.

PROVIDER: SPES S.c.p.A.(provider n°86)

TIPOLOGIA DI PROFESSIONISTA A CUI SI RIVOLGE:
  • FISIOTERAPISTA
FABBISOGNO FORMATIVO A CUI RISPONDE IL CORSO:
La lombalgia aspecifica è disordine muscoloscheletrico definito come “dolore, rigidità e/o tensione muscolare, localizzati tra il margine costale e le pieghe glutee inferiori, con o senza dolore lungo l’arto inferiore”( Clinical Evidence, 2006). Più del 70% della popolazione riferisce almeno un caso di lombalgia aspecifica nel corso della sua vita e nel 7% dei casi il disturbo diviene cronico. La lombalgia ha un impatto socio-economico rilevante, infatti rappresenta una delle cause principali di astensione dal lavoro e la principale causa di disabilità in età lavorativa.
La lombalgia rappresenta uno dei principali motivi di richiesta di prestazioni riabilitative. Nella pratica clinica quotidiana vengono proposti innumerevoli approcci terapeutici per i pazienti con lombalgia, ma non tutti sono appropriati e supportati da valide prove di efficacia.
Per questi motivi è importante che i professionisti sanitari che si occupano di riabilitazione muscoloscheltrica conoscano e utilizzino modalità di gestione valutativo-terapeutica dei pazienti con lombalgia in linea con i principi della Evidence Based Clinical Practice.


OBIETTI PRIORITARI NAZIONALI ECM:
Linee guida - Protocolli - Procedure - Documentazione Clinica


OBIETTIVI TECNICO-PROFESSIONALI:
Il corso si propone di sviluppare le conoscenze teoriche e le competenze pratiche necessarie per condurre una valutazione funzionale appropriata e impostare un programma riabilitativo personalizzato per i pazienti affetti da lombalgia aspecifica. In particolare i partecipanti al corso saranno in grado di eseguire le procedure di valutazione funzionale e di impostare il programma riabilitativo più appropriato al singolo paziente, in riferimento al concetto di salute proposto dalla OMS nel 2001 attraverso l’ ICF (International Classification of Functioning, Disability and Health – classificazione internazionale del funzionamento, disabilità e salute).

I partecipanti, inoltre, acquisiranno abilità tecniche di counseling, terapia manuale, esercizio terapeutico, e autotrattamento domiciliare, specifiche per i pazienti con lombalgia, raccomandate dalle migliori evidenze scientifiche ad oggi disponibili.

CONTENUTI:
verranno affrontate le seguenti tematiche:
  • DEFINIZIONE, EPIDEMIOLOGIA, CLASSIFICAZIONE, STADIAZIONE E PROGNOSI DELLA LOMBALGIA ASPECIFICA
  • LA VALUTAZIONE FUNZIONALE: LE RACCOMANDAZIONI DELLE LINEE GUIDA EVIDENCE BASED INERNAZIONALI
    • Obiettivi e strategie dell’anamnesi
    • Obiettivi e strategie dell’esame fisico
    • Obiettivi e strategie del trattamento riabilitativo e misure di outcome
Verranno inoltre sviluppate diverse esercitazioni pratiche su:
  • Ispezione, palpazione, test di mobilità attiva, test di provocazione, test di mobilità passiva
  • valutazione stabilità funzionale
  • tecniche di terapia manuale per la riduzione della reattività
  • tecniche di terapia manuale per il recupero della funzionalità articolare
  • stabilizzazione funzionale
  • manipolazioni lombari
DURATA: 16 ore (8+8) articolate in una parte teorica ed una pratica.

METODOLOGIE FORMATIVE:

La didattica si svolgerà attraverso una metodologia interattiva, caratterizzata da:
  • attività in cui i partecipanti svolgono un ruolo attivo e il livello di interazione tra loro e con i docenti è ampio;
  • lavori di gruppo, esercitazioni, role playing,simulazioni, etc.;
  • adattamento dei tempi in funzione delle esigenze di apprendimento;
  • un rapporto docente/corsisti di massimo 1/25
  • spazio per domande e confronto tra docenti e partecipanti
  • monitoraggio del processo e raccolta di feedback in itinere.
MODALITA’ DI VALUTAZIONE DELL’APPRENDIMENTO:
La valutazione del livello di apprendimento raggiunto dai partecipanti avverrà a conclusione del corso attraverso una prova scritta.
Specifiche modalità di valutazione in itinere saranno attivate dal docente durante il corso per ricalibrare la lezione sulla base dei feedback raccolti dai partecipanti.

MODALITA' DI ISCRIZIONE:
Per le preiscrizioni inviare una mail di adesione all'indirizzo corsiaifibasilicata@gmail.com (e in CC a info@formazione-spes.it) così composta:
  • oggetto CORSO LOMBALGIA SECONDO EBP
  • indicare cognome, nome, data dinascita, indirizzo, telefono, mail e codice fiscale
  • indicare iscrizione aifi anno 2012 con numero tessera aifi.
Per maggiori informazioni telefonare al 3491556507 (dal lunedì al venerdì ore pasti).




Salta Informazioni & Iscrizioni