Corsi di Formazione a Distanza sviluppati in collaborazione con FOR-RHeUMA.

L’Associazione FOR-RHeUMA nasce per volontà di un gruppo di Professionisti Sanitari italiani la cui attività mira all’assistenza, al sostegno e la cura di cittadini affetti da patologie reumatologiche o da disturbi muscolo-scheletrici. È un’Associazione, senza fini di lucro, sostenuta dalla Società Italiana di Reumatologia (SIR) al fine di apportare un valido contributo interdisciplinare nella cura e la ricerca delle suddette patologie.

Lo scopo dell’Associazione è di promuovere, sulla base di una visione interdisciplinare, le attività scientifiche nel campo delle Professioni Sanitarie e di favorire la divulgazione delle conoscenze e la pratica clinica basata sulle prove di efficacia, al fine di migliorare la qualità dell'assistenza alla persona affetta da patologie afferenti nell'ambito della Reumatologia e/o da disturbi muscolo scheletrici.

https://www.4rheuma.org/

Evidence Based Practice: strumenti e metodi per il professionista

Evidence Based Practice: strumenti e metodi per il professionista

Evidence Based Practice: strumenti e metodi per il professionista

Disponibile online dal 27/01/2021 al 31/12/2021

50 crediti ECM
per FISIOTERAPISTI, INFERMIERI, TERAPISTI OCCUPAZIONALI, PODOLOGI, PSICOLOGI
per MEDICO-CHIRURGO nelle seguenti discipline: reumatologia, geriatria, medicina fisica e riabilitazione, medicina termale, medicina dello sport, ortopedia e traumatologia, medicina generale (medici di famiglia)

QUOTA ISCRIZIONE: 59 EURO (iva esente)

La fruizione del corso è GRATUITA per i soci FORRHEUMA che hanno rinnovato l’iscrizione per il 2021. Per conoscere le modalità di iscrizione gratuita contattare la segreteria FORRheuma all’indirizzo e-mail segr4rheuma@gmail.com

Iscriviti al corso

PROVIDER ECM: SPES S.c.p.A. (provider n° 86)

RESPONSABILI SCIENTIFICI ECM e DOCENTI:

Dott. STEFANO SALVIOLI Fisioterapista Libero Professionista, Dottore Magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie, Specializzato nella Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici.
Docente a contratto per il Master Universitario di I° Livello in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici dell’Università di Genova e per il Corso di Laurea in Fisioterapia dell’Università di Ferrara.
Docente Faculty GIMBE, Consigliere nel Direttivo dell’Associazione Forum Italiano Professionisti Sanitari in Reumatologia (For-Rheuma), Membro del Comitato Scientifico dell’Associazione Infermieristica per lo Studio delle Lesioni Cutanee (AISLEC).

Dott. TIZIANO INNOCENTI Fisioterapista Libero Professionista, Dottore Magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie, Specializzato nella Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici.
Dottorando di Ricerca in Epidemiology and Health Science alla Vrije University di Amsterdam.
Docente a contratto per il Master Universitario di I° Livello in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici dell’Università di Genova.
Docente Faculty GIMBE, Membro del Comitato Scientifico dell’Associazione Italiana di Fisioterapia (AIFI). Membro del coordinamento regionale toscano AIFI-ATS.

RESPONSABILE FaD: Dott.ssa Serena Alvino – Esperto Instructional Designer FaD (SPES ScpA)

TIPOLOGIA FORMATIVA:  Corso FaD con il supporto del tutor

TIPOLOGIA DI PROFESSIONISTA A CUI SI RIVOLGE E RELATIVE DISCIPLINE:
per FISIOTERAPISTI, INFERMIERI, TERAPISTI OCCUPAZIONALI, PODOLOGI, PSICOLOGI
per MEDICO-CHIRURGO nelle seguenti discipline: reumatologia, geriatria, medicina fisica e riabilitazione, medicina termale, medicina dello sport, ortopedia e traumatologia, medicina generale (medici di famiglia)

CONTENUTI:
•    La pratica basata sulle prove di efficacia.
•    Trasformare il bisogno informativo in un quesito clinico rispondibile.
•    Reperire le migliori evidenze disponibili per rispondere al quesito.
•    Valutare criticamente la letteratura reperita, rispetto alla validità, rilevanza ed applicabilità.
•    I TRIAL CLINICI ED IL LORO CRITICAL APPRAISAL
•    LE REVISIONI SISTEMATICHE ED IL LORO CRITICAL APPRAISAL
•    STUDI DI ACCURATEZZA DIAGNOSTICA (CROSS-SECTIONAL) ED IL LORO CRITICAL APPRAISAL
•    Integrare le evidenze reperite nel processo di ragionamento clinico, insieme all’esperienza clinica e le preferenze /valori del pz.

OBIETTIVI FORMATIVI:
Obiettivo ECM: APPLICAZIONE NELLA PRATICA QUOTIDIANA DEI PRINCIPI E DELLE PROCEDURE DELL'EVIDENCE BASED PRACTICE (EBM - EBN - EBP) (1)

Acquisizione competenze tecnico-professionali:
Epidemiologia - prevenzione e promozione della salute – diagnostica – tossicologia con acquisizione di nozioni tecnico-professionali;
Acquisizione competenze di processo:
Appropriatezza delle prestazioni sanitarie, sistemi di valutazione, verifica e miglioramento dell'efficienza ed efficacia. Livelli essenziali di assistenza (LEA);
Epidemiologia - prevenzione e promozione della salute – diagnostica – tossicologia con acquisizione di nozioni di processo;
Acquisizione competenze di sistema:
Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (EBM - EBN - EBP);


IMPEGNO RICHIESTO: circa 40 ore tra fruizione dei materiali, studio individuale, sviluppo delle esercitazioni e risposta ai test di autovalutazione e al test finale. In particolare il corso propone diverse esercitazioni pratiche che consentono l’effettiva messa in atto delle competenze acquisite

PIATTAFORMA FAD:  http://www.ecm.formazione-spes.it  

I MATERIALI DEL CORSO: nell'area di lavoro dedicata al corso l'utente troverà accurate istruzioni su come affrontare al meglio il percorso formativo alternando la frizione di Risorse Educative digitali interattive, allo sviluppo di test di autovalutazione ed esercitazione.

DISPONIBILITA' DI TUTOR ED ESPERTI: l'utente potrà in ogni momento contattare il tutor del corso o gli esperti di riferimento per chiedere chiarimenti sull'organizzazione del corso o sui contenuti; sarà inoltre disponibile un help-desk per problemi tecnici.

VALUTAZIONE: ciascun modulo del corso è corredato da un test di autovalutazione a correzione automatica che fornisce in modo interattivo agli utenti un feedback immediato sulle risposte giuste o errate, reinviando per queste ultime ai materiali da rivedere; sono previsti inoltre delle ESERCITAZIONI che coinvolgeranno attivamente l'utente nell'applicazione pratica delle conoscenze acquisite.

CERTIFICAZIONE: così come previsto dalle norme emanate dal Ministero, per ottenere l'accreditamento ECM, al termine del corso l'utente dovrà rispondere ad un test di valutazione finale a risposta multipla e a doppia randomizzazione (selezione automatica ad ogni tentativo di un set di domande e dell'ordine delle relative risposte).


DOTAZIONE TECNOLOGICA NECESSARIA: per accedere al corso gli utenti dovranno collegarsi ad Internet ed accedere alla piattaforma ECM-SPES all’indirizzo http://www.ecm.formazione-spes.it. La piattaforma è utilizzabile sia su sistemi operativi Windows (tutte le versioni) che Linux e Mac senza necessità di installazione di software aggiuntivi, l’unico requisito tecnico è disporre di un browser aggiornato (si consiglia una versione aggiornata di Mozilla Firefox) e, ovviamente, di una connessione Internet.

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF